SEZ. FOGGIA: RECLUTAMENTO NEO ARBITRI

Fonte: www.aia-figc.it

La famiglia degli arbitri foggiani accoglie ventinove nuovi arbitri

La tappa finale dell’entusiasmante percorso si è svolta martedì 10 dicembre 2019. In quella data, ventinove giovani ed appassionati ragazzi hanno ufficialmente fatto ingresso nella grande famiglia dell’Associazione Italiana Arbitri e della Sezione di Foggia “A. Formillo”.

Al termine di oltre due mesi di attività formative e didattiche, il responsabile del corso arbitri, l’osservatore arbitrale Lucio Vinella, ha presentato i suoi allievi all’attenzione della commissione esaminatrice. Quest’ultima, formata dallo stesso Vinella, dal Presidente sezionale Antonello Di Paola e dal Vice Presidente Comitato Regionale Arbitri Puglia Nardino Perdonò (Presidente della commissione esaminatrice), ha lungamente testato le conoscenze tecniche ed associative dei candidati, promuovendone ventinove.

Il corso arbitri organizzato dalla Sezione di Foggia, come articolazione del corso arbitri nazionale, ha preso il via nei primi giorni di ottobre del 2019. Alle lezioni di carattere didattico, basate sull’analisi delle disposizioni del Regolamento del Giuoco del Calcio e sulla visione del materiale video integralmente messo a disposizione dal Settore Tecnico, si sono affiancate altresì attività di carattere tecnico-tattico sul terreno di giuoco, organizzate dal responsabile Lucio Vinella, d’intesa con il Presidente Di Paola.

Le prove d’esame – consistenti in quiz tecnici ed in colloqui orali – cui si sono sottoposti gli aspiranti fischietti hanno sortito esito ampiamente positivo, con la conseguente soddisfazione della commissione d’esame.

“Tagliare insieme a questi ragazzi il traguardo dell’esame è per me motivo di gioia immensa” ha affermato Vinella; “vederli entrare a far parte della nostra famiglia costituisce uno dei momenti più emozionanti della mia esperienza associativa”, ha proseguito il docente.

Visibilmente soddisfatto anche il Presidente Antonello Di Paola. “Da oggi non solo siamo più numerosi ed oltrepassiamo la soglia dei duecento associati”, ha chiosato Di Paola; “ma la nostra felicità si condensa nei sorrisi e nelle facce pulite di questi giovani, che da oggi intraprendono un cammino improntato alla riaffermazione della legalità nella società civile”, ha concluso il Presidente dei fischietti dauni.Questi i nomi dei nuovi direttori di gara: Mario Accettulli, Antonio Barrasso, Aldo Beshaj, Gianmarco Bucci, Marzio Pio D’Agrippino, Pierluigi Pio D’Angelo, Francesco De Feo, Kleo Debrova, Lorenco Debrova, Paolo Dellapietra, Giuseppe Di Terlizzi, Marco Ezza, Fabio Guglielmo Fiore, Michelangelo Forgione, Marco Giraldi, Matteo Grifa, Marco Lavio, Vittorio Maffia, Alessandro Masucci, Antonio Mercaldi, Antonio Mimmo, Alessandro Panunzio, Alessandro Pensa, Giovanni Petronilla, Riccardo Possidente, Jacopo Raspatelli, Silvio Rizzi, Francesco Salvatore, Andrea Sgaramella.